Box doccia

Insieme al piatto doccia ed alla rubinetteria, il box è il terzo elemento da acquistare per la propria doccia. Per scegliere quello giusto ci sono molti elementi di cui tenere conto. Ad esempio, per quanto riguarda i tipi di apertura, il box doccia può presentarsi con porte a battente, scorrevoli, a soffietto o saloon. Il numero delle pareti di cui si compone una cabina doccia è solitamente funzionale al tipo di installazione del piatto doccia. Dal punto di vista dei materiali utilizzati invece, il preferito su larga scala è il vetro temperato: è infrangibile e, in caso di rottura, non tagliente. Spesso la struttura di un box doccia prevede dei profili in alluminio, ma una valida alternativa è rappresentata dall'acciaio inox. Infine è possibile l'installazione di un box doccia cabinato, il quale garantisce un ottimo rapporto tra design, funzionalità e prezzo. Infine, grazie ai trattamenti antigoccia, i moderni box doccia in vetro consentono di ovviare al fastidioso problema del calcare.

Desc

6 elementi

per pagina
Mostra come Griglia Lista
Desc

6 elementi

per pagina
Mostra come Griglia Lista
To Top